Pasta con le sarde

Ingredienti

  • 200 grammi maccheroncino
  • Sugo per pasta con sarde
  • 2 cipolle
  • 20 grammi passoline
  • 20 grammi pinoli
  • 2 sarde salate
  • 1 mazzetti finocchietti di montagna
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bustina di zafferano
  • Sale e pepe
  • 25 grammi pangrattato abbrustolito

Preparazione

Gli ingredienti sono per 2 persone. Pulire i finocchietti , bollirli, scolarli, tritarli e mettere da parte sia finocchietti che l’acqua di cottura. Versare l’olio in un tegame e soffriggervi le cipolle tritate, le sarde salate che saranno state sciolte a parte in un tegamino con qualche goccia d’olio e le passoline e pinoli già ammorbiditi in acqua tiepida e strizzati. Incorporare i finocchietti tritati e le sarde diliscate e spinate. Mescolare con un cucchiaio di legno avendo cura di sminuzzare le sarde. Scolare la pasta, amalgamarla con il “Sugo per pasta con Sarde Pesce Azzurro Cefalù”   e servirla spolverando con il pangrattato abbrustolito. Vale la pena di provare il pangrattato tostato al quale avremo unito due cucchiaini di zucchero semolato, il risultato è eccellente. La pasta con le sarde va mangiata tiepida ma è anche buona fredda.